Mai interrompere le campagne vaccinali senza motivo

Un caso esemplare dimostra quanto sia importante che le autorità sanitarie non si lascino influenzare da mode o da notizie prive di fondamento diffuse da social e mass media: quello della vaccinazione anti HPV in Giappone, di cui dà conto, su Lancet Oncology, Yutaka Ueda, dell’Università di Osaka. Nel Paese le campagne vaccinali sono iniziate nel 2010, per le ragazze di età compresa tra i 13 e i 16 anni, fascia in seguito allargata alle dodicenni, e sono proseguite fino al 2013. In quell’anno la pressione dei media ha indotto il Ministero della Salute a interrompere le raccomandazioni, e il tasso di vaccinazioni è crollato. Le conseguenze si sono viste. Questi i dati messi in evidenza nello studio di Ueda:

  • Il numero di infezioni da HPV è associato a quello di rapporti sessuali;
  • Il numero di ragazze che hanno una vita sessualmente attiva è stimato essere pari al 65%, 55%, 42%, 25%, 15%, 5%, 2%, 1% e 0% nelle rispettive età 20, 19, 18, 17, 16, 15, 14, 13 e 12 anni;
  • Durante il periodo delle campagne vaccinali (con l’eccezione del 2013), l’allargamento alle più giovani è stato portato avanti con successo;
  • Nel 2010, la copertura vaccinale nella fascia 13-16 anni era pari al 70%;
  • Nel 2013, la copertura vaccinale nei 12-13 anni era pari, rispettivamente, all’1 e al 4%;
  • Dopo la ripresa delle campagne pubbliche, il tasso cumulativo è tornato al 70%;
  • Non esiste alcuna correlazione tra il tasso di vaccinazione e il numero di rapporti sessuali.

Come si vede, nelle ragazze di 13 anni il sostegno delle autorità sanitarie ha una grandissima influenza sulle decisioni dei genitori. Per questo gli autori, a commento dei dati, hanno chiesto al Ministero di continuare con le vaccinazioni, offrendo anche alle ragazze che non l’hanno fatto nel 2013 e che allora avevano un’età compresa tra i 12 e 16 anni, di essere sottoposte al vaccino. La stragrande maggioranza delle autorità sanitarie e delle società scientifiche mondiali – hanno concluso – consigliano il vaccino.

Fonte:
Tanaka Y et al. Outcomes for girls without HPV vaccination in Japan
Lancet Oncology Volume 17, No. 7, p868-869, July 2016
DOI: http://dx.doi.org/10.1016/S1470-2045(16)00147-9
http://www.thelancet.com/journals/lanonc/article/PIIS1470-2045(16)00147-9/abstract