Le terapie complementari possono interferire con le decisioni


L’adesione a terapie cosiddette alternative o complementari è molto diffuso tra la popolazione generale e tra i malati oncologici in particolare.

L’adesione a terapie cosiddette alternative o complementari (secondo l’acronimo inglese CAM) è molto diffusa tra la popolazione generale e tra i malati oncologici in particolare. Ma questa abitudine influisce sulla decisione di iniziare una chemioterapia, laddove indicata o possibile?

Per rispondere alla domanda, gli epidemiologi della Columbia University di New York hanno analizzato i dati – relativi a un anno – di 685 donne con carcinoma mammario non metastatico e meno di 70 anni di età che si erano ammalate tra il 2006 e il 2010, e visto che nove su dieci assumevano una qualche forma di CAM. I trattamenti CAM sono stati allora suddivisi in cinque gruppi: supplementi alimentari, vitamine e minerali; erbe o preparati vegetali; naturali cosiddetti naturali diversi; pratiche mind-body tipo meditazione e rilassamento eseguite con un istruttore o da sole, mentre le donne sono state suddivise in pazienti per le quali la chemioterapia adiuvante era considerata indispensabile e donne per le quali era opzionale. In media, ogni utilizzatrice assumeva due CAM, ma il 40% ne seguiva o assumeva tre o più.

I ricercatori sono andati quindi a verificare l’eventuale influenza delle CAM, trovando innanzitutto che esse non avevano avuto alcun effetto sulle donne che dovevano decidere se intraprendere una terapia o meno. Ma, come riferito su JAMA Oncology, tra coloro che avrebbero dovuto iniziare una chemioterapia adiuvante, l’avvio era meno frequente o ritardato, se queste facevano ricorso a una o più CAM diverse dalle pratiche di rilassamento e meditazione, e l’11% di loro, addirittura, aveva rinunciato a curarsi.

Secondo gli autori è necessario approfondire anche questo aspetto con particolare attenzione ai supplementi dietetici, per individuare le pazienti che potrebbero essere a rischio di rifiuto spontaneo della terapia.

Fonte
Greenlee H et al. Association Between Complementary and Alternative Medicine Use and Breast Cancer Chemotherapy Initiation. JAMA Oncology, 2016; DOI: 10.1001/jamaoncol.2016.0685