• OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

  • OncoNews ottobre

    Fondi per i farmaci oncologici e innovativi: rifinanziati, ma non ampliati

News

Gli anti checkpoint possono danneggiare i reni

C'è una tossicità associata all'impiego degli immunoterapici anti checkpoint che, finora, non è stata considerata tra le principali, ma che in realtà colpisce una quantità non trascurabile di pazienti: quella acuta a carico dei reni.


Mieloma smouldering: è ora di cambiare standard?

Uno studio condotto dagli oncologi della Mayo Clinic di Rochester aderenti all'Eastern Cooperative Oncology Group potrebbe contribuire a modificare l'approccio al mieloma multiplo precoce, asintomatico, in lenta progressione, meglio noto come smouldering o SMM.


Insegnare a sconfiggere la paura: anche questo è curare

Per migliorare la qualità di vita dei malati e, in particolare, delle donne che hanno superato la fase delle cure per il cancro al seno, potrebbe essere utile definire un programma che prepari il paziente e lo accompagni nelle fasi successive a quella dell'intervento.