• OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

News

Chemioprevenzione per il carcinoma mammario: per chi

Tamoxifene, raloxifene e inibitori delle aromatasi vanno consigliati alle donne che hanno un rischio di carcinoma mammario elevato, più di 35 anni e una probabilità contenuta di andare incontro a effetti collaterali



No, lo screening per il pancreas non s'ha da fare

La US Preventive Services Task Force conferma quanto già affermato nel 2004: lo screening di popolazione in soggetti asintomatici per la diagnosi precoce del carcinoma pancreatico non è consigliata



Meno ormoni più demenza

La deprivazione ormonale (ADT) sembra essere associata a un significativo aumento di patologie neurodegenerative quali l'Alzheimer e le altre demenze