• OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

  • OncoNews giugno

    La quarta rivoluzione: un new deal per una sanità più efficiente

Archivio News

90° minuto: flash news dall' ASCO 2019

Carcinoma del pancreas

Nel trattamento di prima linea di pazienti con carcinoma del pancreas metastatico con mutazioni di BRCA, lo studio POLO ha dimostrato un vantaggio in PFS per la terapia di mantenimento con Olaparib, rispetto a placebo, dopo almeno 16 settimane di chemioterapia di prima linea a base di platino (Folfirinox prevalentemente), sottolineando anche la necessità di ricercare le mutazioni di BRCA in questo tumore.